Calais: reflections from the hearth of Europe’s crisis.

Tag: , , , ,

Calais, città francese situata sul canale della Manica, si trova da anni al centro delle notizie sull’immigrazione. Il mio amico Andrea Rigon ha recentemente visitato la città e vorrei condividere con voi il suo interessante resoconto dell’allarmante situazione, che trovate quì.

Si legge dalla sua testimonianza diretta che sono ancora circa 9000 i rifugiati che da oltre due mesi vivono nei campi, tra cui oltre 1000 minori non accompagnati e che è in atto la costruzione di un muro, o come indicativamente chiamata dagli abitanti del posto ” Una grande muraglia” per impedire ai migranti di recarsi nel Regno Unito.

Mentre Calais diventa uno dei punti centrali delle tensioni politiche e del dibattito interno alla Francia e alla Gran Bretagna, strumentalizzato da molto anche nella campagna per la Brexit, la sfida resta di trovare risposte unitarie al livello europeo per fare fronte alle crisi migratorie e dei rifugiati.