Da martedì alla Camera stiamo portando avanti una faticosa battaglia di ostruzionismo sul decreto milleproroghe.
Sono due i punti sbagliati di questo decreto che invece di dare certezze, crea confusione e tradisce il patto di fiducia tra Stato e cittadini.
È gravissimo infatti che sui vaccini Lega e M5S sono riusciti a creare la tempesta perfetta. In campagna elettorale lisciavano il pelo ai NoVax, poi un passo indietro in Parlamento, poi di nuovo al punto di via con la forzatura della fiducia. I genitori e le scuole non ci capiscono più nulla. Ma si può mettersi a fare il gioco dell’oca ai danni della salute di tutti i bambini italiani?
Inoltre, hanno tolto le risorse già stanziate dal Governo Gentiloni per i progetti nelle periferie.
Milano perde una scuola media, il prolungamento della metrotranvia 7 e la riqualificazione del parco nel quartiereAdriano. I cittadini di 96 città vedono lo Stato rimangiarsi una promessa.
Gli effetti negativi del decreto riguarderanno migliaia di cittadini. Non basterà la propaganda a nascondere i danni.

Di seguito il mio intervento in aula.

2018-09-26T16:41:14+00:00